Basic/SuperLine Pressure Forming

img-intro-basicline-sueprline-pressure-forming

Descrizione

BasicLine / SuperLine Pressure Forming

CARICO
Lastre
RISCALDO
• Una stazione su BasicLine, due su SuperLine
• Elementi riscaldo in ceramica IR, quarzo o flash back
FORMATURA
• Vuoto nello stampo e pallonatura tramite una “campana” posta nella parte superiore della stazione di formatura
• Campana in grado di operare con stampi in positivo aventi due forme uguali o diverse (Side-by-Side)
• Aria compressa a 2/4 bar nella campana, in supporto al vuoto
• Sistema di raffreddamento rapido del pezzo termoformato
• Stampi n positivo o in negativo

TAGLIO
• Taglio perimetrale con ghigliottina o pressa

Dimensioni standard

 2000 x 900 x 600* mm | 78,7 x 35,4 x 23,6* inch
2100 x 1250 x 600* mm | 82,6 x 49,2 x 23,6* inch
2200 x 900 x 600* mm | 86,6 x 35,4 x 23,6* inch
2000 x 1000 x 600* mm | 78,7 x 39,3 x 23,6* inch
2200 x 1000 x 600* mm | 86,6 x 39,3 x 23,6* inch

* profondità disponibile fino a 800 mm – 31,5 inch

Tabella produttività

Celle
HIPS 3,8 mm – 0,149 inch Fino a 180 p/h (85-110 p/h side-by-side)
ABS 3,0 mm – 0,118 inch Fino a 180 p/h (85-110 p/h side-by-side)
Controporte
HIPS 1,5 mm – 0,069 inch Fino a 300 p/h (SL) Fino a 250 p/h (BL)
ABS 1,4 mm – 0,055 inch Fino a 300 p/h (SL) Fino a 250 p/h (BL)

Isola produzione articoli in LWRT

BK-isola-LWRT

Descrizione

Comi realizza impianti complessi per la produzione di articoli in LWRT, gli impianti si compongono di pressa, stampi, forno, robot completi di mano di presa realizzate anche per il carico di inserti.

Labormac

BK-labormac

LaborMac

Descrizione

LaborMac è un centro di lavorazione a 5 assi espressamente sviluppato per ottimizzare la lavorazione di stampi e parti in alluminio e composito.

L’estrema rigidezza fornita dalla struttura monoblocco con portale mobile di tipo Gantry sull’asse Y, limita significativamente le vibrazioni contribuendo a realizzare ottime finiture anche ad alta velocità.

Nella versione «A» dedicata alle lavorazioni di alluminio tipiche del settore automotive, il centro LaborMac è dotato di una testa di robustezza più elevata, di sistema di raffreddamento utensili mediante acqua chimica, di tavola in acciaio con cave a T e di due evacuatori trucioli.

La versione «C», equipaggiata comunque di Oil Mist, trova offre invece elevate prestazioni di modellazione e rifilatura di compositi e resine.

Dati Tecnici

 Corse Assi  Velocità Assi
 X 2.600 mm  80 m/min
 Y 1.500 mm  80 m/min
 Z 1.000 mm  60 m/min
A  +/- 120°  40 m/min
C  +/- 365°  30 m/min

Caratteristiche Mandrino

Potenza 15- 22 kW
Coppia 13,5 – 28 Nm
Velocità 20.000 – 24.000 rpm

Materiali

Settori di Applicazione

Alluminio
Leghe leggere
Compositi
Resine
Auto
Aero
Modelli
Industriale

Isola GMT

BK-isola-GMT

Descrizione

Comi realizza impianti complessi per la produzione di articoli in GMT. Questi impianti sono costituiti da forno, pressa, stampi, robot completi di mano di presa e macchine di finitura. Il tutto riuniti in un’unica isola di lavoro Comi.

Isola di assemblaggio

BK-isola-di-assemblaggio

Descrizione

Comi realizza impianti complessi per assemblare più parti prodotte con altre linee Comi con maggior attenzione al settore automotive.

Spruzzatura

BK-Spruzzatura

Descrizione

Impianti automatici per la spruzzatura di collante su componenti automotive, l’impianto Comi riconosce in automatico il pezzo sul quale distribuire il collante comunicando al robot il corretto ciclo di spruzzatura.

Stampi di Tranciatura

BK-stampi-di-tranciatura-18

Descrizione

Per il completamento del ciclo produttivo, COMI realizza stampi si foratura per la finitura dei pezzi.

L’esperienza diretta nel settore del frigorifero ha permesso di sviluppare le migliori soluzioni tecniche in funzione delle diverse necessità produttive, fra cui:

  • Stampi con taglio degli angoli di celle
  • Stampi per la foratura di celle separate
  • Stampi per il taglio delle controporte

Special

img-intro-bkg-Special
Special

Descrizione

Comi costruisce presse ed impianti speciali, appositamente studiati per il cliente. Esempi possono essere presse con piani circolari per produzioni di grosse guarnizioni, presse con piani fino a 12.000 mm (472,4 pollici) per la formatura di scudi termici, sistemi di co-iniezione materiale termoplastico in presse a compressione, impianti per la produzione di interni auto/camion.

Materiali

Settori di Applicazione

Compositi
Gomma
Silicone
Resine
Legno
Alluminio
Aero
Auto
Nautica
Ferrovia
Eolico
Edilizia
Militare
Medicale
Elettrodomestici
Industria

MonnaLisa

BK-monnalisa

Dati Tecnici

 Corse Assi  Velocità Assi
 X 3.200 mm  50 m/min
 Y 2.000 mm  50 m/min
 Z 1.000 mm  50 m/min
A (*)  +/- 110°  140° /sec
C (*)  +/- 200°  140° /sec

NOTE: (*) Variabile in funzione del tipo di testa

Caratteristiche Mandrino

Potenza 95 kW
Coppia 29 Nm
Velocità 500 – 30.000 rpm
Attacco HSK F80
MonnaLisa

Descrizione

Monnalisa è l’innovativo centro di lavorazione a 5 assi orizzontale espressamente sviluppato per la lavorazione di parti strutturali monolitiche in alluminio di grandi dimensioni, particolarmente adatto ad applicazioni nel settore aeronautico.

Grande attenzione alla movimentazione degli assi
Il carro X è costituito da una struttura rigida a doppio montante in fusione di ghisa ed è movimentato da 4 riduttori con pignone integrato e 4 motori brushless. Lo schema è un Gantry di due sistemi Twin Drive per il recupero dei giochi tramite precarico elettronico.
L’ asse Y scorre su pattini a rulli le cui guide sono alloggiate sulla fusione dell’asse X; l’asse Z è costituito da una fusione rettificata a parallelepipedo e scorre su pattini a rulli le cui guide sono invece alloggiate sulla fusione dell’asse Y.
Il sistema a croce asse verticale / RAM, rispettivamente asse Y e asse Z è costituito da due fusioni integrate Box in Box.
La posizione di tutti gli assi è rilevata tramite righe ottiche pressurizzate e codificate.

Struttura estremamente robusta, in fusione di ghisa
La struttura viene realizzata interamente in ghisa ed è opportunamente rinforzata per ottenere la massima rigidità e dinamicità con la minima deriva termica. Sono integrate sonde termiche PT100 per il rilevamento delle temperature per la riqualifica dimensionale degli assi.

Magazzino utensili di grande capacità, fino a 500 posti
Il magazzino consente di disporre 120 utensili, è posizionato lateralmente ed è opportunamente protetto da trucioli e polveri quando non utilizzato.

Piano di lavoro doppio, del tipo a cambio pallet
Le tavole sono costituite da due piani di lavoro di grandi dimensioni (3200 X 2000 mm), fra loro simmetrici (cambio pallet) in modo da poter sostituire i pezzi durante le fasi di lavorazione.
I piani di lavoro in alluminio sono studiati per utilizzare sia l’aspirazione sottovuoto che qualsiasi sistema di staffaggio per il pezzo, con una portata di 2000 kg per ogni piano.
La movimentazione delle due tavole, del tipo pendolare, avviene grazie a carri traslatori che si muovono sulla loro linea di scorrimento.
L’area di sostituzione del pezzo dà modo all’operatore di lavorare in una posizione molto agevole ed in piena sicurezza.

Facile operazione di carico grazie alla rotazione delle tavole
Il carico dei pezzi in macchina viene reso semplice dalla rotazione della tavola di ± 90° ottenuta con due bracci meccanici azionati idraulicamente, mentre per la presa tavola si utilizzano quattro pistoni idraulici.

Grande volume di evacuazione dei trucioli
Grazie ad un evacuatore a nastro di grande dimensione (larghezza 800 mm, altezza 300 mm) posizionato sotto il piano di lavoro, viene evacuato un volume di trucioli di 1 metro cubo per ora.

Materiali

Settori di Applicazione

Alluminio
Acciaio
Aero

Linee verniciatura

BK-linee-verniciatura

Descrizione

Questa linea è stata progettata per poter verniciare i componenti realizzati dalla linea di formatura in modo da permettere all’utilizzatore di avere il prodotto finito e verniciato. La Linea può utilizzare fino a 24 colori diversi senza intervento umano.

Materiali

Settori di Applicazione

Compositi Auto